Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Get Adobe Flash player
FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksRedditTechnoratiLinkedinRSS Feed

Docente: Matteo Cesarotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Durata: annuale, 15 lezioni all’anno

Il corso di Canto gregoriano propone un approccio di base al repertorio gregoriano. Cenni di semiologia e paleografia sono ovviamente finalizzati alla correttezza dell’interpretazione in sede esecutiva. Particolare attenzione è posta sullo studio del repertorio sillabico, per poi arrivare, al termine dell’anno ai repertori semi-ornato ed ornato.

Parte integrante dell’attività didattica è l’animazione di alcune liturgie in canto gregoriano.

Il corso non richiede la frequenza a materie complementari, e non sono previsti esami.

I testi di riferimento principali sono:

×          Graduale simplex editio tipica altera, Roma, Libreria Editrice Vaticana, 1975 (Reimpressio 2007)

×          Graduale triplex, Tornaci, Desclée, 1973

Login